COVID-19 – Un po’ di storie sulla crisi economica italiana

Da qualche settimana, cominciano ad arrivarmi mail di clienti che mi raccontano della loro quotidiana lotta, non solo economica, contro la crisi pazzesca che l’infezione da SARS-Cov-2 sta causando in Italia.
Sono storie interessanti, alcune anche con spunti particolarmente utili per capire come si sta muovendo la situazione nel mercato di mia competenza (il settore della promozione digitale).
Eccone qualcuna, tra quelle che ho ritenuto più meritevoli di approfondimento.

Leggi tutto “COVID-19 – Un po’ di storie sulla crisi economica italiana”

Coronavirus: quello che abbiamo imparato (e forse, già lo sapevamo)

Nelle settimane di quarantena e blocco pressoché totale di qualsiasi attività dovute all’infezione da SARS-Cov-2, forse c’è qualche cosa che abbiamo imparato.
Qualcosa che, nel mondo digitalizzato e di rapidissima fruizione (di tutto) a cui siamo stati abituati negli ultimi vent’anni, qualcuno di noi aveva dimenticato.
Un virus di origine zoonotica e il panico amministrativo del Governo ce l’hanno ricordato.

Leggi tutto “Coronavirus: quello che abbiamo imparato (e forse, già lo sapevamo)”

COVID-19 La situazione riguardo al mercato della promozione

L’emergenza COVID-19 sta causando gravi problemi di ordine sanitario in tutto il mondo, specie nei paesi più colpiti come l’Italia.
Contestualmente al varo di pesanti misure restrittive della libertà personale e del diritto di svolgere impresa, si sta sperimentando un’inevitabile crisi economica di considerevoli proporzioni, che sta affliggendo tutto il mercato mondiale.
In questa situazione d’emergenza, uno dei settori economici più flagellati è proprio quello della promozione e della pubblicità.
Leggi quest’articolo per sapere cosa fare IMMEDIATAMENTE per cercare di contenere i danni economici.

Leggi tutto “COVID-19 La situazione riguardo al mercato della promozione”

Le 11 canzoni (più delle sorprese) da cantare prima di lasciare Roma

Inutile girarci attorno: la fotografia che tutti i dati statistici scattano della città di Roma è impietosa come non mai.
Persa in un crisi senza fine, cominciata ad inizio anni 2000 dopo un decennio (gli anni ’90) di inaspettata e forte espansione, la Città Eterna sta vivendo uno dei suoi periodi peggiori: stra-indebitata, con un serissimo e cronico problema di raccolta, smaltimento e riciclo dei rifiuti, perennemente congestionata nel traffico e con livelli d’inquinamento da record, dal tessuto urbano ormai al collasso per l’attiva inefficienza di servizi di trasporto pubblico efficienti e capillari e, dulcis in fundo, sotto la morsa di una crisi economica d’impresa come difficilmente ne ha mai viste nella sua storia recente.

Leggi tutto “Le 11 canzoni (più delle sorprese) da cantare prima di lasciare Roma”

Roma non più Caput Mundi

La Capitale d’Italia non sta passando un bellissimo momento storico: altissima disoccupazione, insoddisfazione collettiva, economia in rianimazione tendente all’encefalogramma piatto, debito-mostro da PIL di un generico paese africano e una lotta intestina amministrativa perenne.
Il caso mediatico del Sindaco Virginia Raggi, registrata mentre tenta d’imporre una discutibile variante del bilancio di una partecipata comunale, è solo la punta di un iceberg enorme, che già da troppo tempo galleggia pericoloso nel mare del dissesto socio-economico.
Tentiamo di scoprire cosa c’è di vero e se c’è del salvabile nella delicatissima situazione di Roma.

Leggi tutto “Roma non più Caput Mundi”

La foto del buco nero che… Non è una foto

Sta facendo molto scalpore, sia in ambito scientifico che in quello mediatico, l’immagine che mostra, dopo decenni di speculazioni e ricerche, la forma di un buco nero.
Sui social impazza la condivisione, e selle TV e sugli articoli dei giornali la stampa la sta definendo ‘la foto del secolo’.
Peccato che non sia una foto!
Scopriamo assieme allora che cos’è, e perché è comunque considerata molto importante nella ricerca scientifica.

Leggi tutto “La foto del buco nero che… Non è una foto”

Debito Capitale: il maxi-accollo dello Stato che non è un affare per nessuno

Sta facendo molto discutere il fatto che nel recente ‘Decreto Crescita’  approvato giovedì 4 aprile dal Consiglio dei ministri c’è l’impegno da parte dello Stato centrale ad accollarsi, da qui al 2021, il debito-mostro (circa 12 miliardi di Euro, in pratica mezza finanziaria) di Roma Capitale, con un’operazione infilata all’ultimo nel ‘decretone’, ed approvata a fari spenti, quasi a volerla far passare in sordina.
Scopriamo di più su una vera e propria manovra finanziaria in cui lo Stato non guadagnerà nulla, ma perderà anzi soldi, a vantaggio dell’inefficienza e della mala gestione.

Leggi tutto “Debito Capitale: il maxi-accollo dello Stato che non è un affare per nessuno”

Cambio di rotta per la pubblicità medica: stop a quella commerciale nelle informative sanitarie

Con la manovra finanziaria 2019 e la considerevole serie di emendamenti, proroghe e modifiche di legge che essa contiene, è stata approvata una consistente modifica alla pubblicità sanitaria, che andrà ad impattare con forza su tutto il campo della promozione medica.
Andiamo quindi a vedere questa importante novità in materia promozionale, e come essa colpirà giocoforza sia gli esperti di comunicazione e sia i committenti, medici, odontoiatri o strutture sanitarie che siano.

Leggi tutto “Cambio di rotta per la pubblicità medica: stop a quella commerciale nelle informative sanitarie”

Il nuovo iPad Pro 12,9”. È il tablet giusto per un professionista del digital?

Apple ha recentemente presentato, come solita regola di metà autunno, la linea dei suoi tablet PC iPad, aggiornata anche in questo 2018 con nuove macchine.
Non ci sono grosse sorprese per gli iPad classici – fermi ancora all’iPad di sesta generazione derivato dall’Air – e neppure per l’ormai morente serie dei mini, mentre grosse novità riguardano invece la linea dei Pro, dedicata – senza molti sforzi d’immaginazione – all’utenza professionale.
Andiamo dunque a vedere i nuovi iPad Pro del 2018, analizzandole le caratteristiche e scoprendo se possono essere finalmente dei calcolatori portatili adatti a chi lavora principalmente nel mondo del digital marketing.

Leggi tutto “Il nuovo iPad Pro 12,9”. È il tablet giusto per un professionista del digital?”

Le dieci canzoni più belle da cantare appena arrivati a Milano

Ai piedi delle alpi italiane, in una vallata che immette nella Val Padana, da oltre 2500 anni c’è una città che accoglie i popoli che, superato il valico del Ticino, migrano nella penisola italica.
Costruita dapprima dalle popolazioni celtiche come un piccolissimo agglomerato di poche casupole (Medhelan), conquistato poi dai romani nel 222 a.C. e fatto diventare – dopo opportuna bonifica – un grande centro di scambio merci e di commercio, Mediolanum, conosciuta oggi come Milano, è la seconda città più grande ed importante d’Italia dopo Roma.

Leggi tutto “Le dieci canzoni più belle da cantare appena arrivati a Milano”